La vita in comune

A Disperata, un piccolo paese del sud Italia dimenticato da Dio, il malinconico sindaco Filippo Pisanelli si sente terribilmente inadeguato al proprio compito. Solo l’amore per la poesia e la passione per le sue lezioni di letteratura ai detenuti gli fanno intravedere un po’ di luce nella depressione generale. In carcere conosce Pati, un criminale […]

Continua a leggere
Babbo Natale

Due bambini africani che arrivano con un barcone sulle coste del Salento alla ricerca di una vita migliore. La loro rocambolesca avventura li farà incontrare con uno strano personaggio che indossa un costume da Babbo Natale.

Continua a leggere
In grazia di Dio

Capo di Leuca. Quattro donne, quattro generazioni in un paesino salentino dimenticato dal mondo al tempo della crisi. Che si scontrano, che si incontrano. Che trovano la forza di essere “in grazia di Dio”. Un film di Edoardo Winspeare  

Continua a leggere

Il Miracolo

La realtà e la forza dell’amore, il sogno di una vita migliore e il desiderio di avvicinarsi al bene, la sofferenza e la ricerca di un benessere fittizio, la freschezza dell’animo di un fanciullo e l’ipocrisia degli adulti, l’intelligenza di un bambino e la stupidità del sistema.

Continua a leggere
Galantuomini

Ambientato in un periodo che va degli anni Settanta ai Novanta, il film racconta la tormentata storia d’amore tra un magistrato (Fabrizio Gifuni) e Lucia, una donna che la vita ha portato a diventare una criminale (Donatella Finocchiaro). Due persone di estrazione sociale diversa: lui appartiene all’alta borghesia, alla società dei ‘galantuomini’, mentre lei è […]

Continua a leggere
Sotto il Celio Azzurro

Prima regola dell’educatore: invertire il cannocchiale per far scoprire quanto è diverso il mondo quando cambia il punto di vista. Il grande diventa piccolo. Winspeare mostra che gli educatori di questo fortino del Celio (somigliano più alle prime comunità di indigeni che si stanziarono sui sette colli migliaia di anni fa che a tradizionali maestri: […]

Continua a leggere

titolo

Saietta Film è una casa di produzione cinematografica fondata nel 1999 da Edoardo Winspeare e Gustavo Caputo. La nostra vocazione è di raccontare la contemporaneità da un punto di vista privilegiato, la provincia italiana che è provincia del mondo. La realtà avviene sempre in periferia ed in questi luoghi che l’ibridazione è sempre avvenuta e continua ad esistere. Tutto ciò che emanazione diretta delle grandi metropoli giunge in periferia sotto forma di scarto, di residuo , spogliato spesso del suo senso originario, fino ad acquisirne uno nuovo, integrato alla nuova realtà che lo accoglie.

About Showreel

LA VITA IN COMUNE il nuovo film di Edoardo Winspeare in concorso a Orizzonti

LA VITA IN COMUNE di Edoardo Winspeare sarà in Concorso nella sezione Orizzonti alla 74. Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Una storia poetica e fiabesca che si svolge nel Comune immaginario di Disperata, un piccolo paese del sud Italia dimenticato da Dio, dove il malinconico sindaco Filippo Pisanelli (Gustavo Caputo) si sente terribilmente inadeguato al proprio […]

Continua a leggere